Condizioni generali di utilizzo

“Hunter & Companion” – Condizioni generali di utilizzo
Data: 25 ottobre 2019

1. Campo di applicazione

1.1 Le presenti Condizioni generali di utilizzo (di seguito “CGU”) si applicano all’utilizzo dell’applicazione fornita da Hunter & Companion GmbH, Zielstattstr. 19, 81379 Monaco di Baviera (di seguito “HC”) con il nome di “MyHunt App” (di seguito “MyHunt App”) e di tutte le funzioni disponibili per MyHunt App (di seguito “Funzioni MyHunt App”; le funzioni HC e MyHunt App sono collettivamente denominate “Servizi”).

1.2 Sono autorizzate alla registrazione ai Servizi esclusivamente le persone fisiche, di seguito denominate “Cliente”.

1.3 L’utilizzo dei Servizi è regolato esclusivamente dalle presenti CGU. Le condizioni che deviano dalle presenti CGU trovano applicazione soltanto se sono state accettate per iscritto da HC.

1.4 Per scaricare l’applicazione di Hunter & Co. da una terza parte, ad esempio da Apple AppStore (per dispositivi iOS) o da Google Play Store (per dispositivi Android), si applicano le condizioni della rispettiva terza parte.

1.5 Le presenti CGU sostituiscono tutte le precedenti condizioni di utilizzo, comprese quelle per l’utilizzo gratuito di Hunter & Co. Allo stesso modo, le future modifiche delle CGU sostituiranno la rispettiva versione precedente. HC provvede a informare i propri Clienti in merito alle modifiche nella forma adeguata. Ogni Cliente ha il diritto di recedere dal contratto di utilizzo entro 4 (quattro) settimane dal ricevimento della notifica di modifica da parte di HC o di interrompere l’utilizzo dell’app MyHunt. Se il Cliente non dichiara la propria intenzione di recedere dal contratto entro il suddetto termine o continua a utilizzare l’app MyHunt, le CGU si applicano nella versione modificata.

2. Stipula del contratto e registrazione di un account

2.1 Per l’utilizzo dei Servizi è necessario creare un account utente (“Account”) e accettare le presenti CGU.

2.2 La creazione di un account pone in essere un contratto di utilizzo tra il Cliente e HC.

3. Utilizzo dei Servizi

3.1 Il requisito di base per l’utilizzo dei Servizi è un dispositivo con connessione Internet. Se Hunter & Co. viene utilizzato come applicazione mobile, è necessario un dispositivo mobile abilitato GPS con sistema operativo iOS o Android installato nella versione specificata come requisito minimo in fase di download. L’utilizzo dei Servizi richiede inoltre una connessione Internet con sufficiente velocità di trasmissione dati e, come applicazione mobile, l’attivazione del segnale GPS.

3.2 Il Cliente deve accertarsi che i dati da lui forniti siano sempre aggiornati, provvedendo a eseguire gli aggiornamenti di volta in volta necessari. I dati di accesso personali (ad esempio le password) non possono essere divulgati a terzi e devono essere protetti contro l’accesso da parte di terzi. Per motivi di sicurezza è necessario cambiare le password a intervalli regolari. Se esiste motivo di sospettare che persone non autorizzate abbiano avuto accesso o siano venuti a conoscenza dei dati di accesso, il Cliente deve informarne tempestivamente HC via e-mail e modificare immediatamente i propri dati di accesso.

3.3 Al Cliente è vietato l’utilizzo improprio dei Servizi. In particolare, l’utilizzo abusivo dei Servizi si verifica quando il Cliente (i) fornisce informazioni che, per quanto a sua conoscenza, sono false, (ii) intraprende qualsiasi azione progettata per eludere le misure di protezione tecnica o (iii) supera l’ambito di utilizzo concordato.

3.4 Il Cliente si impegna ad astenersi da attacchi elettronici di qualsiasi tipo ai Servizi. In particolare, sono considerati attacchi elettronici i tentativi di superare, aggirare o altrimenti eludere i meccanismi di sicurezza di HC, l’utilizzo di programmi per computer per leggere automaticamente dati, l’utilizzo e/o la distribuzione di virus, worm, trojan, attacchi brute force, spam o l’utilizzo di altri collegamenti, programmi o procedure che possono danneggiare HC.

3.5 Il Cliente si impegna a non utilizzare contenuti illegali, illeciti, offensivi, calunniosi, discriminatori, disumani, razzisti, anticostituzionali, sessisti, violenti o pornografici.

3.6 Se il Cliente viene a conoscenza di contenuti che violano la precedente clausola 3.5, rimuoverà immediatamente tali contenuti, ove questi provengano da utenti del proprio account e se la rimozione degli stessi sia tecnicamente possibile, oppure provvederà a informare HC dell’esistenza di tali contenuti.

3.7 HC ha il diritto di rimuovere i contenuti illeciti, in particolare quelli che violano la clausola 3.5, e di limitare l’accesso a determinate funzioni o bloccare l’account del Cliente ove questo violi le presenti CGU.

3.8 Il Cliente è responsabile della violazione dei diritti di terzi contro di loro direttamente e indirettamente. Il Cliente è tenuto a esonerare completamente HC da eventuali fondate rivendicazioni da parte di terzi basate su tali violazioni, a meno che non dimostri di non essere responsabile del danno causato dalla violazione. HC si riserva il diritto di far valere i propri diritti nei confronti del Cliente e degli utenti.

4. Prestazioni di HC

4.1 HC fornisce i propri Servizi esclusivamente all’interno della Germania. Il contenuto, l’ambito e la natura delle funzioni di Hunter & Co. si basano esclusivamente sulla descrizione del prodotto fornita in Hunter & Co.

4.2 HC si riserva il diritto di adattare costantemente i Servizi alle condizioni del mercato. Per l’utilizzo dei Servizi è quindi necessario, in particolare, mantenere aggiornati il sistema operativo del dispositivo mobile e l’applicazione Hunter & Co. In conseguenza degli adeguamenti è possibile che i dispositivi, soprattutto quelli più vecchi, non soddisfino i requisiti in futuro, o li soddisfino solo in misura limitata.

4.3 Alcune funzioni Hunter & Co. richiedono una connessione Internet attiva. Per l’applicazione mobile, i Servizi sono in alcuni casi limitati spazialmente alla portata di ricezione e trasmissione delle stazioni radio gestite dal rispettivo operatore di rete e possono inoltre essere compromessi da condizioni atmosferiche, condizioni topografiche, posizione e ostacoli (ad esempio ponti ed edifici). La funzionalità e la prontezza operativa dei dispositivi utilizzati dal Cliente (ad es. PC, smartphone) e la connessione a Internet e/o mobile non sono oggetto delle prestazioni di HC, ma rientrano nella responsabilità del Cliente.

4.4 Il diritto di utilizzare i Servizi esiste solo nel contesto dello stato dell’arte attuale e comprovato. HC si riserva il diritto di limitare temporaneamente l’accesso ai Servizi ove necessario in termini di limiti di capacità, sicurezza o integrità dei server o per l’implementazione di misure tecniche, e qualora serva a fornire i Servizi in modo adeguato e migliore (ad esempio durante i lavori di manutenzione).

4.5 HC si riserva il diritto di utilizzare subappaltatori per fornire i propri Servizi.

5. Diritti di utilizzo, informazioni sul progetto

5.1 Hunter & Co. è protetta da copyright. HC concede al Cliente soltanto il diritto non esclusivo, non trasferibile e non cedibile in sublicenza di utilizzare Hunter & Co. in base alle disposizioni delle presenti CGU. Non sono concessi ulteriori diritti di utilizzo dell’app. Il Cliente è autorizzato a decompilare e riprodurre Hunter & Co. soltanto nella misura in cui ciò sia previsto dalla legge.

5.2 Il Cliente concede a HC il diritto di archiviare e trattare i dati e le informazioni caricati sul proprio account, ad esempio dati relativi alla riserva, immagini, foto, contributi o altre informazioni (collettivamente, “Informazioni sul progetto”) per gli scopi specificati nelle presenti CGU. Di conseguenza, HC è autorizzata a trattare e archiviare le Informazioni sul progetto allo scopo di fornire i Servizi. Per migliorare i nostri Servizi, le Informazioni sul progetto vengono analizzate in forma anonima o pseudonimizzate su base statistica. I file di immagine e i dati GPS non vengono mai valutati o trasmessi a terzi (né a fronte di pagamento né a titolo gratuito). In linea di principio, non viene concesso a terzi l’accesso o la trasmissione delle Informazioni sul progetto.

In termini concreti ciò significa per gli utenti che:
il trasferimento dei dati non avviene in alcun momento e in alcuno modo.
Valutiamo l’utilizzo delle singole funzioni esclusivamente a livello statistico mediante Google Analytics per vedere quali funzioni vengono utilizzate nell’app. Questa analisi mediante Google Analytics può essere negata in modo permanente nell’area del profilo in qualsiasi momento con un solo clic.

5.3 Il Cliente ha la responsabilità di garantire che l’utilizzo, concordato a livello contrattuale, delle Informazioni sul progetto caricate sui propri account non violi alcun diritto di terzi (compresi i diritti dell’utente) su e relativo a le Informazioni sul progetto (ad esempio, copyright o protezione del know-how). Se terze parti rivendicano diritti su o relativi a le Informazioni sul progetto caricate sui propri account, il Cliente esonera HC da qualsivoglia reclamo e da eventuali costi e spese sostenuti nel corso della difesa legale. Sono fatti salvi gli ulteriori diritti spettanti a HC in base a un qualunque principio giuridico.

6. Commissioni

6.1 La registrazione degli account è gratuita. Le commissioni dovute per l’utilizzo delle funzioni Hunter & Co. sono determinate dal tipo e dalla portata delle funzioni. Alcune delle funzioni di Hunter & Co. sono a pagamento. Tali funzioni possono essere prenotate dal Cliente tramite una cosiddetta commissione di acquisto in-app. I periodi disponibili per la prenotazione delle funzioni a pagamento di Hunter & Co. vengono mostrati al Cliente prima della prenotazione. La cessazione delle funzioni di Hunter & Co. a pagamento può essere dichiarata dal Cliente anche mediante Apple AppStore (per dispositivi iOS) o Google Play Store (per dispositivi Android). In caso di cessazione, l’usabilità delle funzioni Hunter & Co. a pagamento e l’obbligo di pagamento del Cliente scadono al termine del periodo contabile in corso.

6.2 L’importo delle commissioni dovute per i Servizi è determinato dai prezzi indicati in Hunter & Co. al momento della rispettiva autorizzazione. HC si riserva il diritto di adeguare di volta in volta le commissioni dovute per determinati tipi di account, mano a mano che questi vengono rinnovati. HC comunicherà al Cliente gli adeguamenti delle commissioni prima del rinnovo in tempo utile per consentirgli, qualora non accettasse gli adeguamenti, di disattivare il proprio account alla scadenza del termine previsto o di convertirlo in un account gratuito o terminare del tutto il proprio rapporto di utilizzo.

6.3 L’obbligo di pagare le commissioni dovute per un account deriva dall’acquisizione delle relative funzioni a pagamento all’interno dell’account ed è indipendente dall’utilizzo effettivo dei Servizi. È escluso il rimborso in caso di cancellazione di un account entro lo stesso mese o per account effettivamente non utilizzati.

6.4 La fatturazione avviene per account. Se il Cliente crea account a pagamento aggiuntivi dopo la data di fatturazione scelta da HC per un mese, le commissioni dovute vengono addebitate nel mese successivo. È escluso il trasferimento di account tra Clienti diversi o la compensazione tra account diversi.

6.5 Le commissioni dovute sono esigibili immediatamente al ricevimento della fattura senza detrazioni.

6.6 Come opzioni di pagamento, il Cliente ha a disposizione i metodi di pagamento specificati in Hunter & Co. Se applicabile, i pagamenti vengono eseguiti tramite le modalità di pagamento memorizzate nell’App Store di Apple (per dispositivi iOS) o nel Google Play Store (per dispositivi Android) mediante la rispettiva infrastruttura.

6.7 In caso di ritardato pagamento da parte del Cliente, HC ha il diritto di richiedere interessi di mora pari a 8 punti percentuali in più rispetto al tasso di base attualmente in vigore ai sensi dell’art. 288 BGB (Codice Civile Tedesco). HC è autorizzata a rivendicare eventuali maggiori danni da ritardo a patto che sia in grado di dimostrarli. Tuttavia, il Cliente ha il diritto di dimostrare che HC ha subito un danno da ritardo minore o nullo.

6.8 Fermo restando quanto stabilito nella clausola 6.7, in caso di mancato o ritardato pagamento delle commissioni dovute per un account, HC può sospendere l’account in questione per le funzioni Hunter & Co. Ciò non avrà alcun effetto sui diritti di HC derivanti dalla clausola 8.5.

6.10 Il Cliente non ha il diritto di compensare eventuali contropretese contestate da HC e/o non accertate in sede giudiziaria o contropretese non riconosciute da HC o pertanto di far valere il diritto di ritenzione.

7. Responsabilità

7.1 HC è responsabile a tempo indeterminato in caso di lesioni personali, dolo e qualsiasi danno causato intenzionalmente o per colpa grave da rappresentanti legali o agenti di HC.

7.2 Per inciso, HC sarà responsabile in linea di principio soltanto di eventuali inadempimenti di obblighi contrattuali sostanziali in capo ad HC stessa. Gli obblighi contrattuali sostanziali sono quegli obblighi il cui adempimento consente in primo luogo la corretta esecuzione del contratto, sul cui rispetto il partner contrattuale può fare regolarmente affidamento e la cui violazione compromette il raggiungimento dello scopo del contratto. L’intera responsabilità per l’inadempimento di obblighi contrattuali sostanziali è limitata al danno tipicamente prevedibile alla conclusione del contratto.

7.3 Per inciso, HC non risponderà di eventuali danni derivanti da negligenza, indipendentemente dalla base giuridica su cui si fondano. Ciò vale anche per i rappresentanti legali, i dipendenti, gli agenti e i subappaltatori di HC ai quali sono stati trasferiti gli obblighi.

7.4 Le suddette limitazioni di responsabilità non si applicano in caso di assunzione da parte di HC di una garanzia o responsabilità esplicita ai sensi della legge sulla responsabilità del prodotto.

7.5 Le richieste di risarcimento danni nei confronti di HC e dei suoi rappresentanti legali, dipendenti, agenti e subappaltatori sono soggette a un periodo di prescrizione di un anno dopo la loro creazione. Sono esclusi i casi menzionati nelle clausole 7.1, 7.2 e 7.4.

8. Durata e cessazione

8.1 Il contratto di utilizzo ha durata indeterminata.

8.2 Il Cliente può recedere regolarmente dal contratto di utilizzo di un account in qualsiasi momento senza rispettare una scadenza. Se il Cliente utilizza le funzioni Hunter & Co. a pagamento, la cessazione è possibile soltanto a partire dalla scadenza del rispettivo periodo contabile in corso. In questo caso, la cessazione deve essere eseguita prima della fine del periodo contabile in questione. Non è previsto alcun periodo di preavviso aggiuntivo. L’eventuale cessazione da parte del Cliente non avrà alcun effetto sui compensi dovuti ad HC sino al momento della cessazione.

8.3 HC si riserva il diritto di interrompere l’infrastruttura e i servizi di Hunter & Co. in quanto tali. HC informerà il Cliente di tale interruzione via e-mail con almeno 3 (tre) mesi di anticipo.

8.4 Il Cliente e HC hanno diritto alla risoluzione straordinaria senza preavviso per giusta causa. Una giusta causa per HC è rappresentata in particolare dalla circostanza in cui il Cliente viola un divieto di cui alle clausole 3.3, 3.4 e 3.5, ovvero supera dolosamente in misura significativa i diritti di utilizzo concessigli.

8.5 HC ha il diritto di bloccare i Servizi per il Cliente in caso di inadempimento sostanziale degli obblighi in capo al Cliente e di fondati sospetti di inadempimento sostanziale degli obblighi. Ciò vale in particolare per la trasmissione di informazioni intenzionalmente false o non veritiere da parte del Cliente, ad esempio per evitare obblighi di pagamento. HC provvederà a informare il Cliente sul motivo del blocco via e-mail. Il blocco perdurerà sino a quando non sia posto rimedio all’inadempimento e/o il Cliente abbia dimostrato di astenersi da inadempimenti futuri. La possibilità di bloccare i Servizi non pregiudica il diritto alla risoluzione straordinaria di HC.

8.6 Le eventuali cessazioni da parte del Cliente vanno dichiarate tramite le apposite impostazioni previste in Hunter & Co. Qualora il Cliente chiuda soltanto gli account utente registrati con lui, HC concede al Cliente, a propria discrezione, di continuare ad accedere ai contenuti inseriti nei suoi account; in tal caso il Cliente rimane obbligato a rispettare le presenti CGU. Nel caso in cui, al momento della cessazione, il Cliente desideri eliminare gli account registrati con lui, deve selezionare le apposite impostazioni previste in Hunter & Co.

8.7 Al termine del contratto di utilizzo, HC consente al Cliente di esportare i contenuti forniti dal Cliente in un formato standard. Al termine del contratto di utilizzo, HC conserva i dati dell’account per ulteriori 6 (sei) mesi, a meno che i Servizi non vengano interrotti come disposto nella clausola 8.3.

9. Protezione dei dati

Durante l’utilizzo dei Servizi, HC raccoglie e tratta i dati personali della persona fisica che agisce in qualità di o per i Clienti. Il trattamento dei dati avviene sulla base dell’informativa sulla privacy di HC.

10. Clausole finali

10.1 Si applica il diritto della Repubblica Federale Tedesca, escludendo la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di compravendita internazionale di merci. Il foro competente esclusivo per tutte le controversie derivanti da e in connessione all’utilizzo dei Servizi è Monaco, a condizione che il Cliente sia un commerciante, un’entità legale di diritto pubblico o un fondo speciale di diritto pubblico.

10.2 Se singole disposizioni delle CGU dovessero essere o diventare non valide, ciò non pregiudica la validità delle restanti disposizioni. La disposizione non valida viene sostituita da una clausola che si avvicina il più possibile al significato e allo scopo economico della disposizione inefficace.

10.3 Modifiche e integrazioni alle presenti CGU sono valide solo se prodotte per iscritto. Ciò vale anche per la modifica della presente clausola sulla forma scritta. Non sono stati stipulati ulteriori accordi verbali o scritti.